Una coperta da guinnes contro la morte in culla

Tutti insieme a sferruzzare per realizzare una coperta di lana più grande del mondo che servirà per raccogliere fondi per finanziare la ricerca medica degli ospedali impegnati nella lotta alla Sindrome della morte in culla del lattante (Sids).
L’iniziativa prenderà il via sabato 7 maggio, a Palazzo delle Stelline di Milano in occasione del convegno annuale “Kids. Generazione 0-10″. Le mamme milanesi, armate di ferri e gomitoli, potranno realizzare il proprio quadrotto di lana.

Dallo stesso giorno in tutta Italia nelle farmacie e negli ospedali saranno distribuiti gratuitamente ben 10 mila kit con gomitolo, ferri, spiegazione e volantino di informazione sulla nanna sicura. Chi lo prenderà, ovviamente, si impegnerà a realizzare un pezzo di coperta.
L’iniziativa è promossa dall’azienda Happybimbo, in collaborazione con Mam Association.

Se vuoi leggere il resto di questo articolo vai sul Blog Viva la Mamma

Share on Facebook0Tweet about this on Twitter

Lascia un commento