Pronti per la quarta puntata di Tamarreide? Fulmini e saette tra Manuel e Marika…

Cosa combineranno i tamarri a Lido di Camaiore? 
Accoglieranno Ketty, la 28enne “filosofa tamarra”, la new entry del gruppo. E poi fulmini e saette tra Manuel-Marika. La coppia è a rischio.  Marika perde le staffe quando vede sul pulman un’ospite d’eccezione ma per Manuel eccezionale: la fata del Tenax. Ve la ricordate? La mora avvenente della discoteca?
Poi ci sarà anche un dandy. Insomma ne vedremo delle belle nella quarta puntanta. Per le altre anticipazioni andate sul Blog Tamarreide  e sulla pagina ufficiale Facebook: http://www.facebook.com/Tamarreide

Share on Facebook0Tweet about this on Twitter

35 Commenti a “Pronti per la quarta puntata di Tamarreide? Fulmini e saette tra Manuel e Marika…”

  1. Salvo scrive:

    Sto assistendo alla prima puntata di Tamarreide… ed oltre ad essere sconcertato dal modo in cui il programma tende a promuovere questo tipo di personaggi, mi chiedevo di chi sia la scelta di mandare in onda dialoghi così discriminatori verso il mondo Gay. La parola FROCIO viene più volte usata come un offesa e posso capire che per gli otto concorrenti del reality questo sia una realtà dato che il loro livello di ignoranza sfiora livelli apocalittici ma Mediaset (che ha spesso predo misure drastiche contro questo tipo di discriminazioni) a cosa pensava? Non esiste un team di persone più acute e colte che può intervenire?
    Sappiamo benissimo che questo tipo di programmi spesso creano dei falsi miti che possono portare all’emulazione ed anche se la televisione nasce come mezzo di intrattenimento e non come mezzo educativo ci dobbiamo chiedere se valga la pena offendere la sensibilità del pubblico!
    Posso capire le parolacce, i modi rozzi… il programma si chiama Tamarreide… e ovvia che non ci si possa aspettare molto di più ma potremmo condannare almeno i comportamenti discriminanti?
    Sognando un’Italia civilizzata vi saluto.
    Salvo

  2. DOROTY scrive:

    Non ho visto Tamarreide ma con i modi rozzi,le parolacce e,sopratutto i Gay non
    si puo’ certo sognare un’Italia civilizzata!
    Saluto anch’io Doroty

  3. Francy scrive:

    “dopo l’odissea..dopo l’eneide..tamarreide”..ma stiamo scherzando? come fate a paragonare due opere così importanti ad un programma di così basso livello?

  4. Dolls scrive:

    siamo 3 ragazze di età compresa tra i 20 e i 26 anni(quindi non ci scandalizziamo così facilmente),ma ci chiediamo come sia possibile mandare in onda un programma così sgradevole e diseducativo come tamarreide.Un programma del genere così volgare mandato in prima serata, dove sappiamo benissimo che a seguirla non è solo un pubblico di soli adulti, ma anche di ragazzini e bambini..con questo programma anche voi incrementate ed incentivate i giovani al bullismo e alla violenza verso il prossimo..avete anche il coraggio di mandare in sovraimpressione la scritta “non perdetevi la seconda puntata del divertentissimo programma tamarreide”, per giunta durante i simpson, programma seguitissimo dai giovani.
    …che poi “divertentissimo”..punti di vista..

  5. Emma scrive:

    Ma come si fa a mandare in onda un programma del genere? Ho provato a guardare i primi 10 minuti della puntata di questa sera, ma sono rimasta altamente SCHIFATA. Non voglio una televisione fatta solo di documentari e quiz per diventare la falsa intellettuale che non vede l’ora di leggere qualche libro di Goldoni o Pirandello. Vorrei una televisione anche ricca di programmi sciocchi e perchè no, allo stesso tempo divertenti, ma queste volgarità (permettetemi la parola, ma non c’è altro modo per descriverle) non si dovrebbero neanche mandare in onda per 5 millesimi di secondo. Buona serata a tutti!

  6. Francesco scrive:

    Complimenti proprio un bel programma facciamo crescere i ragazzi con l’idea che essere ignoranti e cafoni sia una buona cosa…io mi domando come fate mandare in onda in prima serata un programma del genere e oltretutto con scene di sesso parolacce violazioni di domicilio VERGOGNATEVI!!

  7. luigi scrive:

    Non ho mai assistito a scene così volgari e poco educative nella mia vita…mi meraviglio come la mediaset possa mandare in onda (sopratutto in fascia protetta) questo squallore di programma (se si può chiamare programma)…

  8. Cla scrive:

    Ci si lamenta sempre dei giovani italiani,che siamo il futuro del paese e siamo tutt’altro che promettenti, e POI MANDATE IN ONDA UNA TRASMISSIONE DEL GENERE? Stasera stavo guardando la televisione e mi è capitata sott’occhio per la prima volta questa sconceria.. le cose più interessanti che ho ascoltato sono state : 1) una delle ragazze super intelligenti che vi partecipano ha detto che se l’altra genia l’avesse aggredita,sarebbe scoppiata la SECONDA GUERRA MONDIALE. 2) Quell’altra che dice che gli atteggiamenti dei concorrenti le fanno “cascare le mutande” 3) parolacce a non finire,congiuntivi inesistenti e discorsi alquanto compromettenti.. Mi sono sentita veramente offesa da quello che una giovane ha detto: “siamo giovani noi tutti ci comportiamo cosi”..col cavolo che siamo tutti uguali a te esimia testa vuota. Questo programma è un INSULTO per la libertà che le donne hanno conquistato dalla rivoluzione francese.. moltissime ne sono morte per cosa? perchè delle poco di buono facessero cosi in televisione davanti a bambini che alle 10 guardano la tv? Ma dai.. levate sta schifezza

  9. veronica scrive:

    La televisione italiana nasceva con un forte intento EDUCATIVO, tanto che programmi come “Carosello”, hanno favorito la diffusione della nostra lingua che era ben poco usata a favore dei dialetti. Ricordo di programmi per bambini che nascevano su misura per “I BAMBINI”, ricordo presentatori come Mike Bongiorno, Corrado, Pippo Baudo, SIGNORI DELL’EDUCAZIONE, DEL RISPETTO, della dizione! Questa scatola mediatica è alla portata di bambin e ancor più di adolescenti che purtroppo, oggi, stanno crescendo con modelli troppo NEGATIVI, ESAGERATI,quasi carnevaleschi! I giovani devono vedere nel piccolo schermo, esempi di splendore da emulare, personaggi a cui ispirarsi per diventare uomini e donne migliori, intelligenti, capaci di esprimersi in ingua italiana senza che nessuno possa prenderli in giro per essere diventati dei TAMARRI, o peggio dei tronisti o delle corteggiatrici! Basta con questi programmi diseducativi, non li vuole guardare più nessuno! E soprattutto basta con scene di sesso esplicite in prima serata!(per non dire nel primo pomeriggio!) Non sono a favore della censura,credo nella libertà di pensiero e di parola ma credo che eliminare certi spettacoli sia doveroso in particolare nei confronti dei minori!

  10. Antonella scrive:

    Sono una mamma molto giovanile e cosciente degli atteggiamenti dei giovani, ma sono disgustata dal messaggio che tamarreide manda ai nostri ragazzi. Sono maleducati, assolutamente ignoranti, volgari e …. non riesco a trovare parole che rendano l’idea dell’enorme sdegno. Per fortuna anche i miei figli ed i loro ragazzi la pensano come me. NON fate passare il messaggio che “ignorante, maleducato e volgare è bello”. Non ci lamentiamo poi quando ascoltiamo le notizie dei telegiornali, la colpa è anche nostra e di coloro che promuovono queste trasmissioni. Ma il lunedì sera dov’è il comitato TV e minori??

  11. Alex scrive:

    ma secondo me il programma non vuole DARE nessun messaggio. all’epoca c’era il grande fratello a far parlare di se, ora questo. e tutti i perbenisti a lamentarsi che il reality trasmette UN MESSAGGIO. maddove 😐
    cioe, scusate la mia mente troppo giovane non riesce a capire quali sarebbero i problemi: i bambini ne trarrebbero un esempio di vita? ma i genitori SIETE VOI o quattro cretini in televisione. fatevela questa domanda, perchè in caso di dubbi o perplessità, ve lo dico io che siete dei genitori falliti. poveri…

  12. Pablo scrive:

    Un programma secondo me un pò bello ma anche un pò brutto per certi aspetti. Ci sono concorrenti che credono che fare i maleducati, i volgari, prendersi gioco delle persone ed essere ignoranti è figo, io non credo che questo programma mandi dei messaggi importanti alla gente che segue da casa ma anzi li danneggia specialmente ai giovani che vedendo quello che fanno queste “persone” loro faranno lo stesso perchè ripeto lo fate passare come se fosse figo. Aggiungerei anche che non si ha nemmeno il rispetto per le altre persone del gruppo per il lavoro che si pratica, ne cito uno ANTONIO di mestiere fa il contadino e gli altri la prendono a ridere per il lavoro che pratica, questo non è un’offesa solo per lui ma per tutti i lavoratori che si alzono presto la mattina per portare il pane a casa. SIAMO CADUTI VERAMENTE IN BASSO E MI VERGOGNIO CHE IN ITALIA CI SIANO CERTI ELEMENTI CHE NON HANNO RISPETTO DI NIENTE E DIREI CHE HANNO ANCHE POCO CERVELLO A QUESTO PUNTO E VE LO DICE UN RAGAZZO DI 19 ANNI.

  13. peppe scrive:

    e un programma bellissimooooooooooooooooo, almeno fa un pò ridere,

  14. Omar scrive:

    Tamarreide è divertente ma come dicono gli altri è troppo discriminatorio verso i gay, poi è troppo porco! Dai! A Uman almeno non facevano vedere quelle porcate in camera da letto poi è diseducativo! Almeno non fate vedere quelle sconcerie!

  15. veronica scrive:

    Buonasera! Il programma mi piace.. o meglio mi fa ridere.. essendo romana e un po’ coatta nel carattere.. credo pero’ che sia poco rappresentanta la categoria.. vedo solo cafoni messi in primo piano (manuel e claudio) e donne ..(marika e cristiana) dai costumi facilissimi.. I veri tamarri non sono questi!
    spero che gli altri tre rimasti del gruppo un po’ + serio umile e decisamente migliore facciano uscire le unghie..perchè dopo angelica credo proprio che quei 4 li manderanno via uno dopo l’altro!
    Forza Melissa Antonio e Marco !

  16. alessia scrive:

    secondo me questo programma rispecchia la nostra generazione e se a voi nn vi va bene nn ci guardate e siete aposto.. io dico ..finalmente è arrivato in onda un programma che nn parli solo di politica o di cazzate varie che a noi ragazzi nn interessa nà ceppa de nnt .. mentre sto programma è una kosa sballatissima e strafiga quindi al diavolo i vostri kommenti 😉

  17. amalia scrive:

    bellissimo, mi sono fatta un sacco di risate…………………è un modo un pò diverso di passare una serata…………..

  18. davide scrive:

    io penso che sono persone che si mettono in mostra,con parolaccie e modi giustamentevolgari,però è molto divertente vedere delle persone come loro nella nostra televisione per passare una serata piacevole

  19. Gorgia scrive:

    dopo me credo che i tamarri hanno fatto bene caciarla fuori….. ANGELICA..

  20. iaia scrive:

    Come si fa ad essere contenti di un programma del genere? Non diciamo che il programma rispecchia la nostra generazione, io non mi identifico in quel gruppo di cafoni, è un’offesa! Inoltre credo che i ragazzi dovrebbero interessarsi di + ai problemi del paese e di conseguenza alla politica e non a ste cafonerie. Per fortuna ci sono ragazzi che si interessano a cose serie…

  21. alessandro scrive:

    Vi prego dite a Manuel di finirla e di fare outing in maniera esplicita xkè tutta italia chiede a gran voce il grande passo…o,se preferite,ABBATTATELO!
    Grz x la cortese attenzione
    1 vostro fedele spettatore

  22. Giusy scrive:

    Secondo me non c’è niente di male a voler far divertire in fondo se a voi non piace il programma non guardatelo,abbiamo capito che è diseducativo ma esistono i genitori per non far guardare ai bambini programmi simili !!
    E poi è un programma che parla anche di psicologia non è completamente da buttare !!
    E poi è fatto giusto per divertimento non per dare esempio e cose del genere.

  23. Alessandro scrive:

    Il programma è divertente ma lo sarebbe di più se ci fosse un mediatore o moderatore che spiegasse ai partecipanti se e quando si rendono ridicoli poichè stanno costantemente a emettere sentenze e giudizi su tutto e tutti senza peraltro alcun tatto o delicatezza. Sarebbe anche il caso di farli rientrare nella realtà e farli sperimentare con altre forme di pensiero o pensate di mandarli in discoteca tutte le sere?

  24. Marco (tombolo,pd) scrive:

    rispondo ad ALESSIA: ma ti rendi conto di ciò che dici?! io ho 23 anni e la mia piuttosto è UNA GENERAZIONE DI SCONVOLTI CHE NON HA PIU’ SANTI NE EROI ma non di ignoranti!!! dovresti iniziare ad interessarti di ciò che succede realmente…e lascia perdere ste minchiate, se proprio lo vuoi guardare, guardalo ma con occhio critico non farti rimbambire!

  25. Hell Spiryt scrive:

    ho visto per la prima volta una puntata intera di questo programma la terza in questione..giusto per curiosita…cio che mi disgusta non è la trasmissione in se ma l’atteggiamento egocentrico e misogeno di antonio che denigra tutti quanti non solo si permette di entrare in fatti personali ossia va a toccare la ragazza quindi nel sentimento di marco…oltre al suo atteggiamento da narciso malato lui crede veramente di essere l’unico ad avere un fisico da palestrato ti comunico che ce ne sono nel mondo e fisicamente di gran lunga superiori al tuo punto secondo il solo fisico non basta ci vuole la testa e grande umilta a maggior ragione se si ha un bel fisico…punto terzo fa tanto il bello quando invece dovrebbe guardarsi allo specchio e farsi un asamino di coscienza per le cose che dice come diavolo fa a dire che una ragazza come marika deve essere considerata solo per il sesso perche per il resto è una merda ?? marika non sara perfetta avra i sui modi che forse potranno risultare un po fastidiosi ma non significa che non sia una ragazza con qualita e personalita ha sofferto molto e quindi vive il rapporto con insicurezza ha paura e lo ha detto nella puntata di ieri..vive con ansia il prendere iniziative per paura di essere rifiutata la classica paura che hanno tutte le donne io la capisco e vedo una ragazza che ha solo bisogno di sentirsi libera di potersi esprimere ed esternare senza vincoli ogni cosa che sente senza paure…un consiglio se posso a marika fai cio che senti ma fallo sempre per te stessa sapendo che cio che farai ti portera serenita e gioia non perdere tempo con chi non ti considera si egoista in modo sano e non perdere di vista le tue qualita…ciao e grazie per lo spazio concessomi.. ^_^

  26. Hell Spiryt scrive:

    scusate ho sbagliato il nome volevo dire non antonio ma manuel ciao

  27. gatto gattoni scrive:

    ho visto in parte il programma è uno spaccato esagerato di un certo tipo di persone , a chi non piace non capisco perche lo vede e si lamenta,ci sono centinaia di altre televisioni,tra l’altro alcune di queste televisioni fanno programmi simili ma nessuno si lamenta,la tv non è scuola di educazione ,quanto ai bambini e normale controllare che guardino solo quanto a loro adatto , se i genitori non lo fanno che c’entra la tv?

  28. silvia scrive:

    Non mi piace affatto…credo sia un programma sbagliato per educare i giovani….orrendo!!!!!

  29. lucia scrive:

    MA CHE STORIA!!!!!!!!!!!!!!!!!! NATURALMENTE MELISSA……….EWWWWWWIWA MELISSA INTANTO NON è TAMARRA E NE ZOCC…

  30. alessandro scrive:

    Lasciate perdere questi programmi, sono diseducativi, vuoti, e rappresentano uno spaccato di società che dovremmo cambiare e non imitare come fanno molti.
    La tv è morta da tempo ormai, non parlo di mediaset ma anche della rai. Siamo subissati di programmini stupidi, violenti, porno, erotici a tutte le ore. Io sono del 70 e la tv la ricordo mooolto diversa e intelligente!

  31. mato scrive:

    per me è una figata!!!!

  32. annarita scrive:

    a me invece piace tanto e sinceramente criticate tanto ma vedete un po kn ki ve la fate voi ke sn peggio di loro . e poi loro almeno sono tamarri invece qui sn tt angeli educati che del resto fate di peggio

  33. valentina scrive:

    non capisco come sia possibile anche solo concepire un programma privo di qualsiasi senso logico e sopratutto privo di qualsiasi forma educativa. é inutile che italia1 si proponga come tv per i giovani e allo stesso tempo proponga programmi che li svilisce e gli insegna un modo di mettersi in mostra del tutto deviato…. che ipocrisia!!!!!

  34. alessandro scrive:

    Sono daccordo con Valentina… ad Annarita e altre senza offesa dico innanzitutto di imparare a mettere due parole una con l’altra perchè ciò che scrivono è abbastanza incomprensibile e con “orrori” grammaticali…. Non capisco come si possa superare la maturità o le scuole medie scrivendo quegli errori di grammatica e di analisi logica… Studiate, studiate e studiate… e rendetevi conto che le cose importanti della vita sono ben altre non queste cavolate. Al limite uscite la sera e state con gli amici, non fatevi educare da questi programmi sbagliati che insegnano solo ad uniformarsi alla massa stupida di gente che si beve queste idiozie. Formate una vostra personalità, vostre opinioni, andate contro l’uniformità e l’omogeneità… Siate unici… altrimenti sarete uguali a tutti gli altri come usciti da uno stampo di fabbrica.

    E’ un consiglio, poi fate come vi pare, se non vi importa o non volete capire, allora… gia siete nella mer…. contenti voi.

  35. alessandro scrive:

    Mi è piaciuta molto la risposta di “”””Marco (tombolo,pd) “””” che a (senza h eh… non è verbo avere… eheheheh) 23 anni mi pare proprio abbia le idee molto chiare. Innanzitutto scrive bene (e gia è molto visti gli orrori grammaticali che si leggono in questo blog)
    Aggiungo che… Per fortuna ci sono giovani… anzi giovanissimi che sanno discernere e capire con la propria testa ciò che è sbagliato e ciò che è giusto.

    Meno male. Bravo Marco (tombolo,pd)

Lascia un commento