Il nostro Social si apre a Facebook e Twitter

Grande novità: il nostro Social spalanca le porte a tutti gli utenti di Facebook e di Twitter. Commentare in diretta i programmi tv come Mattino Cinque, Pomeriggio Cinque, Quinta Colonna, Domenica Live e Quarto Grado è diventato ancora più semplice. Se avete un account su Facebook oppure su Twitter, non avete bisogno di altri passaggi per accedere e commentare sulle nostre bacheche. E’ sufficiente, dalle pagine social dei nostri programmi, cliccare su “Accedi con Facebook” o “Accedi con Twitter”.

Share on Facebook0Tweet about this on Twitter

9 Commenti a “Il nostro Social si apre a Facebook e Twitter”

  1. GAETANO scrive:

    A proposito degli operai FIAT l’ennesimo abuso dei poteri e l’indifferenza di questo governo che non è in grado o non vuole dare ai giovani e operai un futuro dignitoso è che quindi non merita di guidare questo paese,che per venire fuori da questa crisi a mio avviso bastano N.5 REGOLE N.1 CONGELARE DEBITO PUBBLICO N.2 CONTROLLARE BANCHE CHE FANNO SPECULAZIONI FINANZIARIE N.3 ELIMINARE SPRECHI E PRIVILEGI (AUTO BLU E SCORTE,STIPENDI NON SUPERIORI A 5 MILA EURO MENSILE A TUTTI I DIRIGENTI PUBBLICI E PRIVATI) N.4 RIPRENDERSI LA SOVRANITA” USCIRE DALL’EUROPA CHE STA SEMINANDO SOLO MISERIA PER FARE ARRICCHIRE GLI AMICI DI monti I banchieri che vogliono dettare legge. N.5 RICOMINCIARE A STAMPARE MONETA.(PER IL LAVORO OCCORRE PUNTARE SULL’AUTONOMIA ENERGETICA, SULL’AGRICOLTURA SUL TURISMO E SUL FABBISOGNO INDUSTRIALE IN PRIMIS PER IL PAESE E SE AVANZA SI ESPORTA (PER QUANTO RIGUARDA LE MATERIE PRIME SI RICICLA) SE SI VUOLE LE SOLUZIONE CI SONO MA SE SI PENSA AL PROFITTO DEL SINGOLO IL RISULTATO E QUELLO ATTUALE AUGURI ITALIA.

  2. CLARA scrive:

    CARA BARBARA IO PENSO CHE IN AMORE NON ESISTE GAY O ETERO SI PARLA COMUNQUE DI PERSONE CHE PROVANO SENTIMENTI CHE SIANO VERSO VERSO UOMINI O DONNE,MA CHI SIAMO NOI A GIUDICARE POI SE NON SBAGLIO LA MOGLIE DEL’EX GIOCATORE NON SI E’ SPOSATA QUALCHE ANNO FA CHE GIA AVEVA FIGLI E ALLORA E’ PROPRIO LEI A PARLARE DI RELIGIONE SE PROPRIO VOGLIAMO PARLARE ALL’ALTARE SECONDO LA RELIGIONE BISOGNA ARRIVARE ILLIBATE? E POI MI SEMBRA CHE FANNO TUTTI I BIGOTTI CHIUSI IN UNA MENTALITA’ CHE VA ALDILA’ DEL RISPETTO UMANO

  3. Anonimo scrive:

    ciao barbara sono una ragazza di milano e vorrei denunciare la mia situazione cioè quello che sto subendo ….MOBBING sul lavoro…AIUTO sono sull’orlo dell’esaurimento e il rifiuto del lavoro

  4. patrizia scrive:

    diciamo che i maschietti sono stupidi,se le mogli sono gelose,il problema e’ solo loro!!!lei fa benissimo a vestirsi come vuole! le mogli farebbero bene ad aspettare i mariti con un abbigliamento diverso,forse al bar ci andrebbero solamente a prendere il caffe’!!! io da ex barista vi dico che ero sempre cn pantaloni e maglie girocollo,ma tutti stavano li a fare gli stupidi!!!! allora care mogli datevi una svegliata!!!! dipende da VOI!!!!

  5. anna scrive:

    mia cara barbara io non credo sia questione di essere sexy anche io sono barista e porto una divisa camicia e pantaloni neri e grembiulino dipende che cosa vuoi trasmettere al cliente che entra dalla serietà alla sensualita di chi sta dietro al bancone e ti dico che con camicia bianca e pantaloni neri i ragazzi mi fanno lostesso i complimenti..perche se sei sexy..lo sei anche con una maglia a collo alto…cmq io sono contraria al fatto che non si indossi una divisa su un posto di lavoro ovviamente dipende dal tipo di lavoro che ogniuno di noi svolge.grazie per l attenzione un bacio ti seguo tutti i pomeriggiiiiiiiii

  6. pa scrive:

    …e se le si vedevano le mutandine,vuol dire che le idossava!!!!

  7. bbbb scrive:

    ciao,
    ho 22 anni e ho da pochi mesi aperto un negozio di giocattoli-cartoleria e art.da regalo. vorrei tanto denunciare le concorrenze SLEALI DEI CENTRI COMMERCIALI!!!
    oggi mi è capitato tra le mani un volanti dell’ ipercoop con delle offerte valide fino a gennaio2013 sui giocattoli e quant’altro!!!
    non ci credevo ai miei occhi quando ho visto dei prezzi esageratamente ribassati, anzi con il 10-20% in meno rispetto a quanto li pago io dall’ingrosso!!!!

    cioè tra un po si avvicina natale, si cerca appunto di vendere un po ma puntualmente c’è chi ci pugnale alle spalle mettendo le cose a prezzo di costo….
    ce da dire che queste offerte pazze vanno a colpire di molto il piccolo imprenditore….
    ci vorrebbero delle regole sotto questo punto di vista!!!
    e c’è ancora da dire che comunque che questi centri commerciali si trovano a due passi dalla città e che comunque non fanno per niente bene all’economia.
    perchè non vi occupate anche di questo nei vostri programmi????
    vorrei tanto avere un contatto con qualche parlamentare per appunto mostrarli questo problema!!!! se è possibile avere qualche riscontro…. grazie

  8. nadia scrive:

    ciao
    il 7 giugno di quest’anno mio marito PASQUALE LA ROCCA è morto nello stabilimento dell’ILVA DI NOVI LIGURE a soli 33 ANNI
    ha lasciato una moglie di 29 anni e un figlio di 1 e mezzo
    una morte del tutto evitabile se solo fosseo state eseguite le norma di sicurezza !!! avrei piacere di essere contattata per raccontare la mia storia e conoscere la famiglia del ragazzo morto nello STBILIMENTO DELL’IVA DI TARANTO .
    GRAZIE Nadia Cantatore

  9. giusy scrive:

    vorrei tanto sapere xkè vi ostinate cosi tanto a dare lavoro ad una ” persona ” come Barbara D’urso !!…ma dateci dei sani programmi come”Casa Vianello”!! visto ke tutti si sono damenticati di Sandra e Raimondo !….GRAZIE !!!!!

Lascia un commento