“Tutti divisi appassionatamente”: qualcosa da dire?

Dalla manifestazione del Pdl a Brescia, alla nomina del nuovo segretario del Pd, in politica “tutti divisi appassionatamente”: da qui prende spunto il dibattito di Quinta Colonna, in prima serata su Rete Quattro, moderato da Paolo Del Debbio. E voi avete delle domande da fare o delle osservazioni sull’argomento? Scrivete sul Social di Quinta Colonna: www.social.mediaset.it/quintacolonna

Share on Facebook0Tweet about this on Twitter

17 Commenti a ““Tutti divisi appassionatamente”: qualcosa da dire?”

  1. paola scrive:

    Napolitano ci ha dato una lezione di vita (a tutti).Una domanda rivolta ai politici: perchè in tutti questi anni si è tutelato il potere industriale e lasciato morire i settori dell’artigianato,dell’agricoltura,e il turismo?settori che possono creare lavoro,prestigio e dignità.grazie Paola C.

  2. christian scrive:

    sono 18 anni che lavoro e non mi diccono niete di niete non so che cosa
    succede se devo andare a casa o lavorare sono allo scuro.
    mi vegoglio tantissimo

  3. max scrive:

    Se anche Del Debbio si mette a denigrare il movimento 5 stelle, significa che il Cavaliere ha dato ordine di far campagna elettorale, questo significa elezioni in vista.
    Ormai siete diventati prevedibili, si intuisce quando mirate al comando, ma vincere….. la vedo dura.

  4. roberto scrive:

    SANTACHE” IO SONO DACCORDO A FARE UN RAGRUPPAMENTO MA GOVERNATE IN VECE DI FARE LE CHIACCHERE NELLE PIAZZE MA NON DI FAR MORIRE VERGOGNA E BERLUSCONI 3ANNI FA CHE DIEDE BANDIERA BIANCA E DI FAR VENIRE MONTI. iN VECE DI METTERE LE TASSE RIDUCETIVI GLI STIPENDI E I SOLDI CONFISCATI ALLA MAFIA òHEFINE FNNO NON POTRESTE USARE QUELLI? VORREI PARTECIPARE ALLA VOSTRA TRASMISSIONE

  5. bongiorno giovanni scrive:

    seguo la vostra trasmissione sono un pensionato di invalido civile mi chiamo bongiorno giovanni sono di campobello di mazara in provincia di trapani sicilia abbiamo il comune con i commissari ,io e mia moglie cerchiamo si sopravivere con 280.00 al mese o fatto varie domande ai comuni ma sopprattutto a quello di campobello ma non o avuto nessuna risposta da parte dei commissari e anche per avere un colluchio con loro devono passare dei mesi. io non riesco piu ad andare avanti vi chiedo un aiuto distinti saluti

  6. Anonimo scrive:

    siamo marito e moglie io daniela invalida al 100 x100 più ventesimista. mio marito invalido 80 x100 . tutti e due invalidi civili io senza accompagniamento. prendiamo in due 1100eur0 affitto.bollettea noi resta ben poco per vivere dignitosamente.il sindaco di monticelli d ongina piacenza e l assistente sociale ci hanno detto che non abbiamo figli non possono aiutarciha noi basta ciòc che abbiamo .non so cosa contiamo. noi malati ci trattano cosi

  7. emma pezzella scrive:

    sono 4 anni che sto a cassaintegrazione fiat e tra 2 mesi mi scade e non so cosa succedera’ sto in fiat di pomigliano mio marito e perso lavoro 4 anni fa a 46 anni e io 47 o 4 figli vorrei sapere con 800 euro al mese come si fa a campare vorrei dire al sign napolitano ma un uomo un padre di famiglia che deve fare a 46 anni ammazzarsi xche a questa eta’ se perdi lavoro nessuno se lo prende e come deve sentirsi un uomo di 46 anni che la moglie porta 800 euro e si campa a stento e il 15 del mese non ci sono piu soldi nemmeno x mangiare e i figli non lo vogliono sapere vogliono mangiare io vedo mio mmarito aflitto sta male e a volte dice che vuole siucidarsi caro paolo io ieri sono stata a rai 3 di roma o fatto un progamma con codice a barre o parlato con un consigliere del pd ma nulla e successo vorrei mettere in evidenza ma seriamente la mia storia grazie

  8. Vincenzo scrive:

    Quando i media nazionali inizieranno a parlare diffusamente del crak Deiulemar di Torre del Greco? Vi prego interessatevi a questo caso. Grazie!

  9. marco scrive:

    Salve sono marco un futuro disoccupato visto che una multinazionale tedesca chiude e c lascia a casa in 70!
    Vorrei suggerire hai politici che lei intervista di fare una legge che le ditte straniere non vadano via dall italia quando anno lavoro e dopo aver spremuto le forze degli operai! ( 20 anni di sacrifici)
    punto 2: io andro in cassa e saro a casa a fare gniente per un anno con 750 euro al mese , io dico datemi 750 ero al mese ma mandatemi a lavorare in aziende che anno lavoro ma che non possono permettersi di assumere cosi loro anno manovalanza gratuita e io un po di stima e poi potrei inparare una nuova proffessione che potrebbe essere il mio lavoro futuro! potrebbe essere un suggerimento . Grazie Marco

  10. salvatore parisi scrive:

    iperso il lavoro a settembre o mi chiamo salvatore parisi sono siciliano ma vivo a napoli da 13 hanni, ho del 2012 lavoravo in una società si sicurezza la penta security,non solo mi ha licenziato ma mi hanno truffato pagandomi i contributi non su 1300 ma li pagava su 300 euro pagando meno tasse sia allo stato che a l’inps faveva risultare 900 euro di trasferta italia e 300 di stipendio come sapete sulle trasferte non si pagano ne tasse ne contributi tante vero che io non ho potuto prendere la disoccupazione ordinaria non potendo più neanche mangiare,io spero che ci siano più controlli per gueste società comungue io ho denunciato il fatto sia all’inps che alla finanza spero che voi mi potete aiutare a trovare qualche società di vigilanza ho veramente bisogno crazie spero mi contaterete.

  11. attice pasquale scrive:

    sono un tranviere meglio dire un ex tranviere, un giorno di febbrio mentre lavoravo,sulla linea qualiano giugliano, ad una femata in qualiano , sostai per far scendere e salire delle persone, all’improvviso un gruppo di ragazzi mi buttarono qualcosa come 15 uova adosso una me la buttarono nell’occhio destro dove mi hanno provocato .larottura dei filamenti contusione bulbae + intorbitamento emoragico, el vitro+sublussazione della lol dopo un po mi hanno licenziato la mia ex azienta si chiama c t p azienda napoletana di trasporto vorrei andare in trasmissione per fare le mie dimostranze

  12. attice pasquale scrive:

    tutto questo dopo 27 anni di lavoro

  13. maria scrive:

    Paolo sei bouno quasi nn vero su questo mondo continua cosi ke qualkuno ti sta vicino

  14. Giannuzzi-Pasquale scrive:

    Carissimo Paolo complimenti per il grande impegno che offri quotidianamente per noi cittadini, io sono un semplice cameriere (ne sono fiero di esserlo) quando programmiamo una puntata su questo categoria dimenticata da tuttiiii

  15. pantera1952 scrive:

    chi fa per sè fa per tre,ma qui non ti aiuta nessuno,banche nemeno a parlarne.
    Istituzioni non ti danno retta,chiedi lavoro,sei vecchio,vuoi andare in pensione,non hai i contributi,chiedi un mutuo perchè vuoi aprirti una attivita,ti ridono in faccia.TI dai Fuoco,POVERINO il giorno prima,il giorno dopo,cito un titolo del grande JANNACI “MA SE ME LO DICEVI PRIMA”ormai ti sei dato fuoco.

  16. giovannaeneagalluzzo@hotmail,it scrive:

    durante la trasmissione Punto a Capo del o5062013 in un sondaggio telefonico il pubblico ha messo al 1 posto la Vs,trasmissione 40% su oltre 1000 telefonate. Auguri

  17. Laura 42 anni disoccupata scrive:

    In televisione non si parla altro che solo di giovani ma chi ha la mia età e a perso il lavoro come me noi cosa siamo carne da macello!

Lascia un commento