#segretiedelitti, stasera in diretta su #Canale5 I vostri commenti via SocialTv e Twitter

STANESCU_1

Stasera, mercoledì 2 luglio, in via del tutto eccezionale, Gianluigi Nuzzi e Alessandra Viero ci danno appuntamento con una nuova puntata di #Segretiedelitti, in diretta su #Canale5.
Tanti i casi di cronaca ancora irrisolti che saranno affrontati.
E voi da casa potete essere protagonisti, commentando live via SocialTv.
Alcuni commenti saranno letti in diretta dalla giornalista Cristina Stanescu.

 

Ma di cosa si parlerà stasera?

Gianluigi Nuzzi e Alessandra Viero ricostruiranno le fasi più recenti dell’indagine ed evidenzieranno le “strategie” che stanno adottando difesa e accusa nei confronti di Massimo Giuseppe Bossetti, il muratore di Mapello indagato per l’omicidio della tredicenne di Brembate.

Secondo l’accusa, forte dell’accertamento scientifico sul Dna di “Ignoto 1”, il racconto dell’uomo riguardo i suoi spostamenti nella giornata del 26 novembre 2010 – giorno in cui Yara scomparve – presenterebbe delle incongruenze. È suo il furgone ripreso dalle telecamere di sicurezza di una banca nei pressi della palestra di Brembate di Sopra?

Per la difesa, Massimo Bossetti ha fornito delle «spiegazioni logiche» ed ora, dal carcere di Bergamo, l’uomo esprime la volontà di dimostrare la propria innocenza in aula.

Poi si parlerà del giallo mai risolto del delitto di Garlasco. Secondo i legali della famiglia di Chiara Poggi – uccisa nella sua villetta il 13 agosto 2007 – Alberto Stasi (unico imputato per l’omicidio) avrebbe scambiato i pedali delle due biciclette in suo possesso.

Avete qualcosa da dire su questi argomenti?

Scrivete sulla pagina www.social.mediaset.it/segretiedelitti

Share on Facebook0Tweet about this on Twitter

1 Commento a “#segretiedelitti, stasera in diretta su #Canale5 I vostri commenti via SocialTv e Twitter”

  1. twist scrive:

    mi pacerebbe conoscere l’opinione del professor Picozzi su di una caratteristica comune che ho riscontrato in tutti i clamorosi casi di cronaca degli ultimi anni e che mi lascia sgomenta: la straordinaria capacità di mentire di persone ordinarie e di mantenere lo stesso comportamento menzognero per anni: da Sabrina Misseri ad Alberto Stasi a Massimo Bossetti
    Mi chiedo: saprei mentire anch’io così disinvoltamente?

Lascia un commento