Faccia a faccia tra Boschi e Del Debbio   I vostri commenti via Social Tv

quintacolonna_fotoA Quinta Colonna, stasera, 27 ottobre, su #Rete4, un faccia a faccia il ministro Maria Elena Boschi e Paolo Del Debbio.

A seguire, il talk politico accende i riflettori sul tema della sicurezza.

Del Debbio, nel corso della puntata dà voce a politici, opinionisti e persone comuni, questa settimana dalle piazze di Mestre e Napoli. In studio, a dibattere sui temi della serata, sono presenti Lara Comi (FI), Ileana Pizzoni (RC), Paola De Micheli (Pd), Carlo Rienzi (Codacons), Daniele Martinelli (blogger) e il direttore del Tg4 Mario Giordano.

Hai qualcosa da dire su questi temi? Partecipa anche tu attivamente alla trasmissione, invia i commenti via Social Tv, potrebbero essere letti in diretta: www.quintacolonna.mediaset.it

Share on Facebook0Tweet about this on Twitter

6 Commenti a “Faccia a faccia tra Boschi e Del Debbio   I vostri commenti via Social Tv”

  1. carmela scrive:

    Sarebbe più corretto darli ai bimbi nati dai nove mesi successivi da quando viene approvata la legge
    Quelli nati dal 1.1.2015 non sono stati concepiti in previsione degli,80€

  2. agron kastrati scrive:

    ministro bochi per che 80 euro per coloro che non ha no lavoro non sarebbe piu giusto io forse ho una vaga idea per che

  3. agron kastrati scrive:

    salve paolo io ho una famiglia di 13 persone senza lavoro e senza un euro due figli di 20 ani e di 27 non trovano e mutuo da pagare come si fa il ministro parla di chi ha gia un lavoro per bonus e noi senza ?

  4. Anonimo scrive:

    Perche gli 80 euro che gia prendiamo non li diamo ai pensionati?

  5. Ernestina scrive:

    E’ assurdo che i renziani o meglio le renziane insistano nella loro verità è come sostenere che il Signore è morto per il freddo. La verità è solo che sanno solo raccontar bugie e se ne fragano dei cittadini non loro amici. Dovrebbero vergognrsi e come donne provare a lavora senza sponsor partitici, Lasciamo perdere Monti che ne ha fatte più di Bertoldo.
    Ernestina

  6. cristian scrive:

    Signori sapette che Ceauşescu tutti quelli che erano in galera li mandavano a lavorare? Oggi in Inghilterra vanno a lavorare per comprarsi cigarete allora penso che sarebbe meglio a mandarli a lavorare per vito e alloggiò

Lascia un commento