Su Twitter è arrivato il profilo ufficiale di #Pomeriggio5: @Pomeriggio_5

pomeriggio
Non solo sulla pagina ufficiale Facebook di Pomeriggio5, da oggi potete commentare le puntate del programma pomeridiano di #Canale5, condotto da Barbara d’Urso, anche su Twitter. Utilizzando sempre l‘hashtag #pomeriggio5.
Il profilo ufficiale è @Pomeriggio_5. Seguitelo!

Share on Facebook0Tweet about this on Twitter

2 Commenti a “Su Twitter è arrivato il profilo ufficiale di #Pomeriggio5: @Pomeriggio_5”

  1. vera scrive:

    cara barbara sono passati quasi 30 anni ma la stessa cosa della piccola nicol è successa anche amia nipote e guarda caso è nata nella stessa clinica solo che per fortuna quella notte con mia cognata c’era mia madre della quale si è accorta subito che qualcosa in mia nipote non andava ha chiesto aiuto ai medici e vedendo l’insistenza di mia madre moltosgarbatamente ci hanno risposto di portare la neonata al policlinico e farci questo viaggetto perchè perlorolabimba stava bene….sai barbara mia nipote aveva solo 2 ore di vita perchè anvhe lei aveva ingoiato del liguido……la sanità italiana fa schifo non è cambiato niente anche se sono passati quasi 30 anni

  2. tiziana scrive:

    Ciao Cara Barbara, io ti scrivo per mia figlia Gaia di 10 anni. Lei è una bimba speciale , ha la sindrome di asperger ,una forma autistica ad alto funzionamento che le permette di fare cose davvero eccezionali.
    Lei ha una memoria fuori dal comune ed un’intelligenza incredibile, nonchè un lessico da adulta sin quando era piccolina, ama la lettura in un modo spropositato , è bravissima a recitare e scrive poesie molto profonde oserei dire adulte . Mi piacerebbe molto poterla portare da te in Tv cosa che continua a chiedere e vorrei tanto poterti inviare un video che le ho fatto brevissimo dove lei recita una poesia molto famosa di Madre Teresa di Calcutta. Ci tengo a sottolineare che questa patologia ovviamente non porta solo queste doti positive (Albert Einstein , Newton avevano la stessa sindrome) ma purtroppo i problemi sono tanti ..la cosa più brutta è la problematica legata alle relazioni sociali con i coetanei ed il mondo esterno ..le fisse e le regole che lei stessa si pone e poi a volte lei “sparisce” nel suo mondo…cmq io ringrazio per l’attenzione . Nell’eventualità di poter essere contattata saluto cordialmente.Tiziana

Lascia un commento