Quasi 56mila tweet per la nona puntata di #CePostaPerTe

ape350Paolo Bonolis, il Legionario Sakara e la bella Megan Montaner (Pepa del Il Segreto) hanno portato regali, sorprese ed emozioni in questa nona puntata di #CePostaPerTe. Ma i protagonisti assoluti sono state le storie.
Sui social anche in questo sabato i commenti non sono mancati. L’hashtag ufficiale #CePostaPerTe è balzato in vetta ai Trending Topic Italia, conquistando anche il terzo posto nei TT Mondiali.
Tra le tendenze Italia anche Paolo Bonolis.

 

NUMERI SOCIAL

Ecco nel dettaglio il numero di tweet, di utenti unici, le impression e il minuto di picco:

dati isola 9

 

PICCHI DI TWEET

picchi9

 

HASHTAG PIU’ UTILIZZATI

L’hashtag più utilizzato è stato quello ufficiale #CePostaPerTe con 54.393 citazioni.
A seguire #MariaDeFilippi con 173 citazioni.
Al terzo posto #queenmary con 171 citazioni.

 

#9

 

Di seguito gli hashtag e le keyword più utilizzate nelle conversazioni, con il relativo numero di citazioni:

 

cloud

 

 

MAPPA DEI TWEET

Nella mappa dei tweet  le zone dalle quali sono stati inviati più messaggi.

 

geoloc9

 

TWEET PIU’ RETWITTATI

Tra i tweet più retwittati troviamo:

 

 

UTENTI PIU’ ATTIVI

Chi ha inviato più tweet durante la nona puntata di #cepostaperte?
attivi9

 

UTENTI CHE HANNO GENERATO PIU’ IMPRESSION

Ecco quali sono gli utenti che hanno generato più impression:Impression9

 

Ricordiamo che le impression sono calcolate moltiplicando il numero di tweet effettuati da un singolo utente per il numero dei suoi follower. Il dato rappresenta le cosiddette “opportunities to see”, ovvero quante volte una notizia è stata potenzialmente visualizzata.

 

NB: L’analisi è stata effettuata raccogliendo le conversazioni contenenti hashtag ufficiali, non ufficiali e parole chiave correlate, generate in un periodo di tempo variabile tra tre ore prima della messa in onda e le tre ore successive alla trasmissione.

Elaborazioni @social_mediaset su dati Istella Social Analytics

Share on Facebook0Tweet about this on Twitter

Lascia un commento